BIOLOGICO, COLLETTIVO, SOLIDALE. La Cooperativa Iris


  • BIOLOGICO, COLLETTIVO, SOLIDALE. La Cooperativa Iris - -1
venerdì 10 febbraio | ORE 21:00 CAPRIATE SAN GERVASIO - Auditorium S.B. Crespi, via Marconi 15 (Crespi d'Adda)
ingresso libero

La storia e i valori della Cooperativa Agricola Iris raccontati dal suo fondatore, Maurizio Gritta. La cooperativa nasce dall’impegno e dal sogno, alla fine degli anni ’70, di nove giovani che si uniscono ed iniziano a lavorare insieme nella pianura cremonese. Sono figli di braccianti, muratori, mungitori, manovali ed artigiani. Lo scopo iniziale è quello di lavorare la terra per la produzione di prodotti sani, senza l’uso di sostanze chimiche di sintesi, percorrendo gli insegnamenti dei loro padri, quando l’agricoltura rispettava l’ambiente, l’uomo e gli animali. Nel 1984 IRIS si fonda ufficialmente come cooperativa agricola di produzione e lavoro, come proprietà collettiva con lo scopo di coltivare esclusivamente biologico. Oggi è una delle più importanti cooperative di coltivazione biologica in Italia e un modello economico studiato da diversi paesi del mondo.

Maurizio Gritta, agricoltore biologico dal 1978, è presidente e fondatore della Cooperativa Agricola IRIS di Calvatone (CR). Figlio di un contadino, ha acquisito dal padre la passione e il rispetto per la terra. Dal 1980 è stato allievo del perito agrario Ivo Totti agronomo e pioniere dell’agricoltura biodinamica e biologica. Maurizio Gritta ha ricevuto vari premi e riconoscenze. Si adopera per rafforzare e diffondere i valori della cooperativa.