IL BAMBINO DAI POLLICI VERDI


  • IL BAMBINO DAI POLLICI VERDI - -1
domenica 09 aprile | ORE 17:00 ARCENE - Sala polivalente, piazza della Civiltà Contadina (ingresso da via Carducci)
ingresso LIBERO

Due giardinieri un po’ pasticcioni faranno rivivere sulla scena, fra magia, avventura e divertimento e con un finale sorprendente, la storia raccontata dall’autore francese Maurice Druon negli anni ’50. Un bambino, figlio di un fabbricante di cannoni, si accorge di possedere la straordinaria capacità di far germogliare fiori in qualsiasi posto toccato dai suoi pollici. Fioriscono così dal nulla fiori, rami e foglie nel suo giardino ma anche nelle baracche delle periferie e nella fabbrica di suo padre, impegnata in quel momento a fornire armi per una guerra lontana. Tutti quelli che lo circondano, però, all’inizio anziché gioire, rimangono sconcertati perché, come spesso accade nella nostra società, è più facile capire ed accettare la logica delle mani sporche piuttosto che la poesia che ci offre lo spettacolo della Natura o, più semplicemente, una mano tesa in segno d’aiuto.

DI E CON TIZIANO MANZINI E WALTER MACONI / COSTUMI DI EMANUELA PALAZZI

Pandemonium Teatro
Con sede a Bergamo, opera su tutto il territorio nazionale. Pandemonium Teatro nasce nel 1988 per iniziativa di alcuni artisti ed operatori attivi in Italia da oltre un decennio nel settore Teatro Ragazzi e Giovani ed è caratterizzato dalla ricerca di una nuova drammaturgia e da una crescente attenzione per la narrazione teatrale come spazio e luogo dove favorire una nuova funzione di attore-creatore. Oltre alle produzioni di spettacoli organizza laboratori rivolti alle scuole e al territorio, di iniziative con cui si affrontano temi legati alla drammaturgia e al rapporto fra teatro ed educazione, di rassegne dedicate alle scuole, alle famiglie, al pubblico adulto.